QUANDO ERAVAMO QUASI NEMICI
ti stai collegando alla pagina...
2019

QUANDO ERAVAMO QUASI NEMICI

Di Giacomo Morandi
Alessandro Grosso
Mirco Carchen
Davide Colavini
regia: Davide Collavini

Canzoni: Luca Maciacchini

liberamente ispirato al libro "CAINI E SPALLONI" di Sergio Scipioni

QUANDO ERAVAMO QUASI NEMICI

Scheda spettacolo [PDF]

Porto Ceresio, anni settanta.


Un finanziere é impegnato a pattugliare il confine italo-svizzero dove contrabbandieri escogitano strategie sempre diverse per attraversare il confine con il loro carico illegale. ma non si tratta di un racconto pieno di azione e colpi di scena, questi uomini a caccia di altri uomini sono la testimonianza di un'epoca, ormai dimenticata, in cui spesso la sopravvivenza umana travava nel contrabbando l'unica soluzione.

.

Lo spettacolo interpretato da Luca Maciacchini, in forma di monologo di narrazione e teatrocanzone, é un'appassionante fotografia di anni e personaggi entrati nell'immaginario storico di questa zona d'Italia.

Liberamente ispirato dal libro "Caini e Spalloni" di "Sergio Scarponi" e diretto da Davide Colavini, "QUANDO ERAVAMO QUASI NEMICI" pone finanzieri e contrabbandieri, in modo quasi traficomico, sullo stesso piano umano senza peró essere giudice della scelta fatta.... perché negli anni settanta, in questo punto d'Italia, contrabbandiere ci nascevi e lo diventavi anche. Ci nascevi per geografia, lo diventavi per esigenza.




  • Disegno luci Nicoló Leoni
  • Ufficio stampa Francesco Romano di Biagio
  • Organizzazione Dario Onofrio
  • Produzione Markhor Teatro e Piccolo Teatro Pratico


  • durata 70 minuti. Atto unico.
  • Costo da definire




  • altre proposte teatrali

    GIORGIO AMBROSOLI
    SICURO AZZARDO
    L'ULTIMO VOLO DELLO SPARVIERO
    VIRGILIO É BALLABILE
    OMERO JAZZ & BLUES
    ITALIANO MEDIO COME IL DITO
    ON MENESTRELL DEL DI' D'INCOEU


    [ info@lucamaciacchini.com ]