GIORGIO AMBROSOLI
ti stai collegando alla pagina...
2019

GIORGIO AMBROSOLI

di
Michela Marelli - Serenella Hogony Bonzano

musiche e canzoni
Luca Maciacchini

disegno luci
Nicoló Leoni

regia
Michela Marelli

Giorgio Ambrosoli

Scheda spettacolo [PDF]

Giorgio Ambrosoli, avvocato milanese, fu il commissario liquidatore della Banca Privata Italiana di Michele Sindona. Pagó con la vita il suo alto senso dello Stato e del Dovere Morale, la sua solerzia ed incorruttibilitá. Troppi interessi politici-economici erano connessi con "l'affare" delle banche, una delle pagine piú tristi e nello stesso tempo piú emblematiche della Storia D'Italia del dopoguerra.

Lo spettacolo ricostruisce la vicenda umana dell'avvocato milanese basandosi sulle testimonianze dirette dei familiari e i testi fondamentali scritti sulla vicenda, tra cui "Un eroe borghese" di Corrado Stajano e "Qualunque cosa succeda" del figlio Umberto Ambrosoli.
La formula é quella del "teatro-canzone". Luca Maciacchini, solo in scena, narra la vicenda alternando al racconto canzoni originali e accompagnandosi con la chitarra.

Lo spettacolo si é aggiudicato il "PREMIO ISABELLA D'ESTE" per il teatro-canzone nel 2011 e il premio "MEI-Cultura contro le mafie" presso il "Meeting delle etichett indipendenti di FAENZA nel 2014. É stato inoltre rappresentato nel corso della stagione 2011-2012 al TEALTRO LITTA DI MILANO con il patrocinio della FORNAZIONE GIORGIO AMBROSOLI e della FONDAZIONE LITTA.



  • DURATA
    1 ora e 10 minuti circa
  • Costo da definire




  • altre proposte teatrali

    SICURO AZZARDO
    L'ULTIMO VOLO DELLO SPARVIERO
    VIRGILIO É BALLABILE
    OMERO JAZZ & BLUES
    QUANDO ERAVAMO QUASI NEMICI
    ITALIANO MEDIO COME IL DITO
    ON MENESTRELL DEL DI' D'INCOEU


    [ info@lucamaciacchini.com ]