SEMPLICEMENTE DONNE
Quando la mafia incontra l'altra metà del cielo
2022

SEMPLICEMENTE DONNE

QUANDO LA MAFIA INCONTRA L'ALTRA METÀ DEL CIELO.

Testo
Antonio Zamberletti

SCENEGGIATURA
Antonio Zamberletti - Marcus Otz

AUDIO E LUCI
Giacomo Morandi

musiche
Luca Maciacchini


SEMPLICEMENTE DONNE - quando la mafia incontra l'altra metà del cielo.

Scheda spettacolo [PDF]

Testo di Antonio Zamberletti con Luca Maciacchini
Da Emanuela Lui, uno degli agenti della scorta del giudice Borsellino, fino a Rosa Balistreri e le sue canzoni contro la mafia. Da Francesca Morvillo, la moglie del giodice Falcone, a Lea Garofalo, uccisa dalla "ndrangheta" a Monza.
E poi Emanuela Setti Carraro, moglie del generale Dalla Chiesa, Federica Angeli, la giornalista di Repubblica che ha indagato sulla mafia romana, Saveria Antinochia e Felice Impastato.
Ma anche le donne che, in modi molto diversi tra loro, alla mafia hanno fatto e fanno la guerra o sono diventate vittime indirette della magia nel momento in cui hanno perso un marito, un fratello, un figlio.
E quelle che, per scelta o per destino, sono diventate donne di mafia, perchè dove esiste la luce devono per forza esserci anche le ombre.
Scritto e interpretato con lo stile e i canoni del moderno teatro narrazione e accompagnato da musiche e canzoni originali, Semplicemente donne è il racconto della mafia che incontra l'altra metà del cielo.
È la storia di alcune donne: mamme, compagne, figlie, sorelle, mogli, fidanzate.
Ma alla fine, soprattutto e semplicemente donne.



  • DURATA
    60 minuti circa.
  • Costo da definire




  • altre proposte teatrali

    GIORGIO AMBROSOLI
    SICURO AZZARDO
    VIRGILIO É BALLABILE
    OMERO JAZZ & BLUES
    QUANDO ERAVAMO QUASI NEMICI
    ITALIANO MEDIO COME IL DITO
    ON MENESTRELL DEL DI' D'INCOEU


    [ info@lucamaciacchini.com ]